FAQ

Coming Soon

FAQ

Dove si trova Kanazawa? Come posso arrivarci?

Tokyo, Kyoto e Osaka sono probabilmente le destinazioni più popolari per un viaggio in Giappone. E con così tanti luoghi interessanti da visitare in poco tempo può essere difficile scegliere le destinazioni intermedie. Ma se vi dicessimo che Kanazawa è a metà strada tra Tokyo e Osaka, a solo due ore e mezza da ciascuna città?

Kanazawa gode di un'ottima posizione nel cuore dell'isola principale del Giappone (Honshu), di eccellenti collegamenti con le principali città giapponesi come Tokyo, Osaka e Nagoya tramite i treni Hokuriku Shinkansen e Limited Express. Inoltre, utilizzando il Japan Rail Pass potrete ridurre i costi di trasporto. Se viaggiate in aereo, l'aeroporto più vicino, a Komatsu, è servito da voli provenienti dai principali aeroporti come Haneda e Narita, e dall'aeroporto di Komatsu è possibile raggiungere Kanazawa in autobus in circa 40 minuti.

Grazie al fatto che Kanazawa è un punto di snodo per gli spostamenti nella regione, un'altra grande attrattiva è rappresentata dal fatto che le rinomate destinazioni turistiche di Takayama e Shirakawa-go possono essere raggiunte per gite giornaliere anche con bus turistici.

Perché visitare Kanazawa?

Con la sua lunga storia di prosperosa città-castello, Kanazawa è una città unica e attraente dove la cultura e l'arte sono fortemente radicate. 

La città inoltre si distingue per la sua ricca cultura culinaria rappresentata da una variegata selezione di prodotti, dove il vecchio e il nuovo coesistono dando vita ad una cucina unica che può essere apprezzata in qualsiasi stagione dell'anno.

In che modo Kanazawa è diversa da Kyoto? Se vado a Kyoto, ho bisogno di visitare Kanazawa?

Kyoto è una città costruita da imperatori e aristocratici, mentre Kanazawa è una città-castello costruita dai samurai, perciò sono fondamentalmente molto diverse. Per quanto riguarda la storia di ciascuna città, Kyoto è stata la capitale del Giappone e la residenza dell'imperatore a partire dall'VIII secolo ed è stata il centro politico e culturale del Paese per circa 1100 anni, mentre le fondamenta dell'attuale città di Kanazawa sono state gettate alla fine del XVI secolo, perciò la storia e lo sviluppo delle due città sono molto diversi.

Quindi, se si visita Kyoto, è necessario anche visitare Kanazawa? La risposta è sì. Sia Kanazawa che Kyoto possono vantare molti monumenti risalenti all'epoca pre-moderna, ma ci sono innumerevoli ragioni per visitare Kanazawa, come ad esempio la sua ricca cultura, l'arte e l'artigianato, l'eccellente cucina: tutto ciò viene tramandato dai tempi dei samurai.

Quando è il momento migliore per visitare Kanazawa?

Kanazawa merita di essere visitata tutto l'anno. Ogni stagione ha le sue attrazioni uniche: i fiori di ciliegio in primavera, i festival in estate, le foglie autunnali dai colori meravigliosi in autunno, i paesaggi innevati e il pescato del Mar del Giappone in inverno. Kanazawa è una destinazione in grado di soddisfare tutti i gusti e offre qualcosa di diverso a ogni visita. Venite a scoprire "la vostra" Kanazawa.

Che tempo fa a Kanazawa? Cosa devo indossare?

Il tempo a Kanazawa cambia radicalmente con le stagioni. La primavera e l'autunno sono generalmente freschi e piacevoli, si consiglia di portare con sé maglioni e giacche leggere. L'estate può essere piuttosto calda e umida, soprattutto durante la stagione delle piogge da giugno a metà luglio, quindi preparatevi alla pioggia. Inoltre, a differenza di molte città del Giappone affacciate sull'oceano Pacifico, gli inverni non sono solo freddi ma anche nevosi. Portate con voi indumenti caldi e calzature adeguate.

E se non aveste portato un ombrello o degli stivali? Non preoccupatevi! Ombrelli e stivali possono essere presi in prestito gratuitamente presso i centri di informazione turistica della città.

Di quante notti hai bisogno per visitare Kanazawa?

Non importa se il vostro soggiorno sarà lungo o breve, aspettatevi sicuramente un'esperienza piacevole e soddisfacente. Tuttavia, per apprezzare le principali attrazioni turistiche come il Giardino Kenrokuen, il Museo d'Arte Contemporanea del XXI secolo, nonché di una vasta selezione di ristoranti e delizie locali, oltre a attraenti destinazioni vicine come Shirakawa-go e Gokayama (Patrimonio dell'Umanità), la regione di Noto ricca di bellezze naturali, dovrete  necessariamente soggiornare almeno tre giorni e due notti.

Dove posso alloggiare a Kanazawa?

Comoda porta di accesso e snodo per la regione, Kanazawa offre un'ampia varietà di opzioni di alloggio, tra cui hotel come l'Hyatt Centric Kanazawa, nonché pensioni e locande in stile giapponese. La maggior parte degli alloggi si concentra intorno alla stazione di Kanazawa e nel centro della città, permettendovi di scegliere in base alle vostre preferenze. I centri di informazione turistica della città possono anche fare prenotazioni di alloggi in giornata, quindi fate in modo di approfittarne.

È facile orientarsi a Kanazawa?

Kanazawa è una città compatta in cui le principali attrazioni turistiche sono concentrate nel centro della città e possono essere raggiunte a piedi.

Per visitare la città, oltre a camminare, vi consigliamo di usare la bicicletta, che può essere usata per girare tra i vicoli unici di Kanazawa, e il servizio pubblico di bike sharing Machinori, le cui biciclette possono essere noleggiate e restituite ovunque presso le numerose stazioni di attracco situate in città. Esiste anche un servizio di autobus circolare che parte dall'uscita est della stazione di Kanazawa e che ogni 15 minuti fa il giro delle principali attrazioni turistiche della città.

Posso utilizzare il Japan Rail Pass a Kanazawa?

Il Japan Rail Pass, che può essere utilizzato sui treni Shinkansen da Tokyo e sui treni Limited Express da Kyoto, Osaka e Nagoya, è molto utile per visitare Kanazawa. Una volta arrivati a Kanazawa, il Japan Rail Pass può essere utilizzato anche sui treni JR che collegano Kanazawa a Kaga Onsen, a sud, e alla regione di Noto, a nord, e sugli autobus  West Japan JR che operano principalmente all'interno della città di Kanazawa.

Posso trovare una guida interprete a Kanazawa?

Potete trovare un interprete-guida adatto alle vostre esigenze! A Kanazawa c'è una vasta gamma di guide interpreti, tra cui guide con qualifiche nazionali, guide che sono state certificate dalla città di Kanazawa dopo aver seguito un corso sulla storia, le tradizioni e la cultura di Kanazawa, nonché guide volontarie gratuite.

Perché non rendere il vostro soggiorno a Kanazawa un'esperienza indimenticabile esplorando la città con una guida che la conosce bene?

Quali luoghi di Kanazawa non sono "turistici"?

Kanazawa è una città che mantiene un'atmosfera locale e genuina, tramandata dai tempi in cui fioriva come città-castello, ed è ancora vivace. Anche le principali attrazioni turistiche della città sono meno affollate di quelle di Tokyo o Kyoto, e i visitatori possono godere di un soggiorno tranquillo e rilassato. In periferia, questa caratteristica è ancora più marcata, come ad esempio nella zona di Yuwaku Onsen, immersa nella natura e attorniata da montagne, e nella zona di Ono, affacciata sul Mar del Giappone, perfette per rilassarsi.

Cosa provare a Kanazawa?

Si può conoscere bene una città solo dopo avervi vissuto molte esperienze. Naturalmente è necessario visitare le classiche attrazioni turistiche di Kanazawa, come il Giardino Kenrokuen, Quartiere Higashi Chaya e il Museo d'Arte Contemporanea del XXI secolo, ma non dimenticate che la città offre una grande varietà di esperienze per soddisfare tutti i vostri gusti. 

La storia di Kanazawa risale al periodo dei samurai, quando i signori che governavano la regione riunirono maestri artigiani da tutto il Paese incoraggiando lo sviluppo della cultura e dell’artigianato, sostenuti da una ricchezza seconda solo a quella dello “Shōgun”(Generale Supremo)  di Edo (Tokyo). Ci sono molte strutture ed eventi in cui è possibile sperimentare e provare personalmente le arti dello spettacolo tradizionali che includono le danze delle Kanazawa geigi (geisha), la cerimonia del tè e il teatro Noh, così come vari tipi di artigianato locale, quali Kaga Yuzen (tintura della seta) e lavorazione con la foglia d'oro. Vi consigliamo vivamente di trascorrere più di qualche giorno per sperimentare tutto!

Kanazawa è quindi solo tradizione? La risposta è no. 

Kanazawa è una città in cui tradizione e creatività sono in splendida armonia, come simboleggia l’iconica architettura moderna della “Porta Tsuzumi-mon” situata alla stazione di Kanazawa, una fusione tra il tradizionale tamburo “Noh” e il vetro moderno, un simbolo di come Kanazawa riesca a conservare ciò che è antico, ma anche ad aggiungere sempre degli elementi innovativi alla tradizione per creare cose nuove.


La tecnologia moderna viene applicata anche all’artigianato. Ad esempio nella creazione di bicchieri per il vino che incorporano la porcellana Kutani e il vetro. Inoltre, ogni anno a Kanazawa si tiene la “Mostra Internazionale del Vetro”, l'unico concorso internazionale aperto al pubblico per il vetro, che si propone di promuoverlo come nuovo settore di sviluppo.


Kanazawa è anche il nucleo di una fiorente scena artistica contemporanea, rappresentata dal Museo d'Arte Contemporanea del XXI secolo , oltre a molti altri musei, gallerie e atelier sparsi per la città e facilmente raggiungibili a piedi. Vivete Kanazawa direttamente tramite queste esperienze e il vostro viaggio diventerà sicuramente un ricordo che rimarrà con voi per tutta la vostra vita e vi trasformerà in persone nuove.

Cosa mangiare a Kanazawa?

Il cibo è una delle principali attrazioni per molti visitatori in Giappone e Kanazawa è una città da non perdere se si vuole gustare il cibo tradizionale giapponese. Kanazawa offre un'ampia varietà di prelibatezze gastronomiche preparate con i numerosi prodotti tipici della regione, come granchi, gamberi e altri frutti di mare, e se vi piace il pesce allora il sushi è assolutamente da provare. Dall'elegante all’eccentrico, da portate sontuose ai piatti unici di cucina casalinga, Kanazawa ha qualcosa per soddisfare ogni palato. Se siete dei buongustai, sono inoltre disponibili anche laboratori di cucina con ingredienti locali e dolci tradizionali giapponesi.

Com'è la vita notturna a Kanazawa?

La notte a Kanazawa è il momento perfetto per divertirsi, con varie zone della città che si animano, dove si intrattengono gli abitanti del luogo e i visitatori. Per coloro che trovano la vita notturna delle grandi città giapponesi quasi eccessiva (Osaka) o troppo dispersiva (Tokyo), Kanazawa offre un'esperienza più tranquilla e un'atmosfera amichevole in un'area - il centro città - facilmente raggiungibile. Esercitatevi un po' con il giapponese e conversate con i proprietari e i clienti abituali: vi troverete in buona compagnia e vi divertirete.

Ci sono ristoranti vegetariani e vegani a Kanazawa?

In Giappone non sono molti i locali che offrono cibo e bevande per vegetariani e vegani. La città di Kanazawa ha reso disponibili informazioni sui ristoranti tenendo in considerazione allergie alimentari, vegetariani, vegani, halal eccetera, che potrebbero esservi utili.

Ci sono altri luoghi da visitare nella regione oltre a Kanazawa?

Certo che ce ne sono! Da Kanazawa si possono raggiungere destinazioni popolari come Shirakawa-go, simbolico paesaggio incontaminato del Giappone, Takayama con il suo villaggio storico, e le aspre bellezze naturali della penisola di Noto. Fate base a Kanazawa, dove ci sono alloggi eccellenti e un'ampia scelta di locali per la cena, e non perdete l'opportunità di visitare alcune delle destinazioni più affascinanti della regione!

Recommend

Ti potrebbe anche interessare

10 MOTIVI PER VISITARE KANAZAWA
10 MOTIVI PER VISITARE KANAZAWA
more
FAQ
FAQ
more
Kanazawa: Diversa in Ogni Stagione
Kanazawa: Diversa in Ogni Stagione
more
La Cucina di Kanazawa: Una Gioia per i Sensi
La Cucina di Kanazawa: Una Gioia per i Sensi
more
Consigli di viaggio
Consigli di viaggio
more
To Top