Souvenir originali da Kanazawa

Lasciando Kanazawa vi porterete certamente dietro ricordi incredibili delle sue meraviglie e delle straordinarie esperienze vissute, ma trasmettere il fascino della città ad amici e parenti rimasti a casa potrebbe essere un po’ più difficile. Fortunatamente, avrete la possibilità di portare con voi molti prodotti unici di Kanazawa, che serviranno da spunto di conversazione sulla vostra indimenticabile visita alla città.

L'intera città è uno scrigno di negozietti pieni di oggetti originali e perfetti come souvenir, ma verso la fine del vostro soggiorno potreste trovarvi a corto di tempo per lo shopping tra tutte le altre cose in programma da vedere e da fare. Ecco alcuni posti dove potete trovare qualcosa di speciale per ricordare il vostro viaggio a Kanazawa o per condividerlo con gli altri.

Souvenir originali da Kanazawa

Artigianato tradizionale e contemporaneo

Situato accanto al Museo d'Arte Contemporanea del XXI secolo di Kanazawa, Kanazawa Crafts Hirosaka è un grande negozio e una galleria con una selezione di artigianato tradizionale di Kanazawa. Se state cercando un particolare oggetto artigianale ma non sapete dove trovarlo o se avete esaurito il tempo a disposizione per cercare un articolo specifico, questo è il negozio perfetto per voi. Molte delle cose in vendita sono piccole e poco costose, ideali per essere messe in valigia e portate a casa dal Giappone come regalo.

Gli articoli di cancelleria e altri prodotti realizzati con la carta washi Futamata sono souvenir molto apprezzati perché pesano poco e sono facili da trasportare. La carta washi Futamata è nota per essere resistente e durare a lungo, il che la rende perfetta per documenti o creazioni che si desidera far durare per generazioni.

Le coloratissime palline Kaga Temari, con i loro bei disegni geometrici, sono anch’esse un grazioso oggetto da esporre in casa e possono essere facilmente trasportate in valigia. Le palline temari sono simbolo di buona fortuna e la tradizione prevedeva che venissero portate in dote dalle spose in occasione del matrimonio. I ditali yubinuki vengono realizzati con la stessa tecnica dei temari, ma hanno una funzione più pratica.

Le tavolette di paulonia ornate con disegni Maki-e cosparsi d'oro e d'argento sono un altro pratico souvenir: sono infatti concepite per essere utilizzate come sottobicchieri, piatti e vassoi, e il legno leggero occupa uno spazio quasi insignificante in valigia.

Anche tecniche di artigianato tradizionale di Kanazawa ormai in declino vengono riproposte per i tempi moderni. Il mizuhiki, un'arte che consiste nella lavorazione di cordoncini, era un tempo molto popolare per decorare i doni agli sposi e le confezioni regalo, mentre al giorno d’oggi ha trovato nuovo impiego come tecnica per realizzare ciondoli e orecchini. Anche le tecniche per la creazione di esche artificiali nella pesca a mosca di Kaga, che utilizzano le piume colorate di uccelli locali, sono state riadattate per produrre accessori come spille e fermagli per capelli.

Al piano superiore si trova una galleria dove gli artisti locali espongono e vendono le loro opere. Gli espositori stessi sono spesso presenti, dando ai visitatori la possibilità di parlare con loro dei loro lavori e di fare domande. La galleria è sempre aperta e chissà quali opere d'arte uniche avrete modo di incontrare!

Il quartiere di Higashi Chaya

Se avete del tempo in più a disposizione, approfittatene per esplorare il quartiere di Higashi Chaya. Un tempo questa zona era famosa per le case da tè delle geisha, ma gli edifici storici oggi ospitano anche molti negozi particolari, che propongono un'ampia varietà di oggetti d'arte e artigianato. Non è sempre facile identificare dall'esterno cosa venda un determinato negozio, ma anche questo fa parte del divertimento. Entrate e date un'occhiata in giro: i negozianti sono gentili e saranno felici di lasciarvi curiosare. Molti dei negozi di Higashi Chaya vendono prodotti e accessori in stile moderno che incorporano tecniche artigianali tradizionali, rendendo i souvenir acquistati qui ricordi preziosi di Kanazawa.

Kanazawa Hyakubangai Anto

In quanto centro dell’attività commerciale, non vi sorprenderà che l'area intorno alla stazione di Kanazawa sia piena di grandi magazzini e negozi per chi va e viene dalla città. Il più famoso è Kanazawa Hyakubangai, che si trova all’interno della stazione e ospita sia negozi che ristoranti.

Acquistare artigianato tipico di Kanazawa da Anto

Anto è una delle sezioni di Hyakubangai che ospita negozi di prodotti locali, tra cui cibi tipici e artigianato tradizionale. Fate in modo di arrivare in stazione con molto anticipo, così potrete dedicarvi allo shopping dell'ultimo minuto da Anto.

Molti dei negozi presenti da Anto hanno sedi in tutta la città, ma qui potrete visitarli tutti in una volta. La maggior parte dei turisti giapponesi ama acquistare confezioni di dolci o altre specialità locali da portare a casa come souvenir per le loro famiglie o per i colleghi di lavoro; vediamone alcune.

I souvenir più squisiti di Kanazawa

Fumuroya è un negozio specializzato in prodotti a base di fu, ovvero glutine di grano, utilizzato come sostituto della carne nella cucina giapponese. Il fu ha un sapore simile al pane, ma contiene molte proteine e altri nutrienti, ed è adatto alla dieta vegana. Il negozio offre un’ampia varietà di prodotti a base di fu, ma un ottimo regalo per gli amanti della cucina giapponese è una sorta di cubetto di fu, contenente gli ingredienti per una monoporzione di zuppa di miso. Basta praticare un’apertura nel cubetto di fu essiccato, metterlo in una ciotola, aggiungere acqua bollente e in pochi minuti avrete un'incredibile zuppa di miso ricca di umami.

Gli amanti del tè non possono invece perdersi il negozio Maruhachi Seichajo di Anto, dove è possibile acquistare il Kaga Bocha, tè simbolo dell'azienda che ha 160 anni di storia. Si tratta di un tè ottenuto dalla tostatura degli steli di foglie di tè di alta qualità: è naturalmente povero di caffeina e ha un sapore delicato con una nota legnosa. Se non vi fidate a comprare un'intera confezione di tè senza sapere se vi piaccia, qui potrete prima assaggiarne una tazza, calda o fredda.

Se volete sorprendere i vostri cari con un tocco prezioso, regalate loro un souvenir di Hakuichi, che propone prodotti realizzati con la foglia d'oro kinpaku di Kanazawa. Il negozio offre una vasta scelta di cosmetici, tra cui maschere idratanti per il viso e smalti per le unghie. Naturalmente, è possibile acquistare anche la foglia d'oro alimentare da usare per decorare ogni tipo di cibo, dal sashimi al cappuccino, e portare i vostri piatti a un altro livello.

Anche FilFil, la prima cioccolateria bean-to-bar di Kanazawa, ha un negozio da Anto. Questa azienda produce piccoli lotti di cioccolatini utilizzando ingredienti unici che soddisfano i palati giapponesi. Per esempio, provate ad assaggiare una tavoletta di “& Sake”, un cioccolato croccante infuso con pepe sansho e fettine di agrumi. Secondo il personale, è un sapore perfetto per accompagnare il vostro sake giapponese preferito.

Esistono molti altri tipi di bellissimi dolci tradizionali: dopo tutto, sono utilizzati nella cultura della cerimonia del tè, che è molto sviluppata a Kanazawa. Potrebbero risultare un po' troppo dolci per il palato occidentale, ma tenete presente che tradizionalmente sono pensati per integrare il gusto leggermente amaro del tè verde giapponese. Una cosa è certa: queste delizie sono un piacere per gli occhi mentre si fa un giro per i negozi di Anto.

Acquistare l’artigianato tradizionale di Kanazawa

Se siete alla ricerca di piccoli oggetti di artigianato tradizionale, potete procurarveli ad Anto, dove diversi negozi vendono articoli come le ceramiche Kutani, i ventagli di carta washi pieghevoli e le lacche di Kanazawa. L'assortimento è solo un assaggio di quello che si può trovare in città, ma è sufficiente per trovare qualcosa che catturi la vostra attenzione come souvenir o regalo dell'ultimo minuto.

Quando salirete a bordo del vostro treno e saluterete la nostra bella città, state certi che porterete con voi molti souvenir e specialità locali che vi ricorderanno le innumerevoli ragioni per tornare a Kanazawa.

  • Artigianato tradizionale e contemporaneo
  • Il quartiere di Higashi Chaya
  • Kanazawa Hyakubangai Anto

Ricorda che a volte Google Maps non visualizza correttamente le mappe.

Recommend

Ti potrebbe anche interessare

10 MOTIVI PER VISITARE KANAZAWA
10 MOTIVI PER VISITARE KANAZAWA
more
L’Epicentro delle Arti Tradizionali Giapponesi
L’Epicentro delle Arti Tradizionali Giapponesi
more
FAQ
FAQ
more
Guida a Kanazawa
Guida a Kanazawa
more
Consigli di viaggio
Consigli di viaggio
more
To Top